VillageTerraneo
français espanol italiano portugues english
 

 

Barberino Val d'Elsa

Toscana

Barberino Val d'Elsa, comune di 4.000 abitanti è idealmente situato a metà strada tra Firenze e Siena, ed è costituito da un insieme di 15 frazioni o borghi distribuiti su un vasto territorio. Il suo centro storico, dalla struttura medioevale classica, si estende a spina dorsale su una delle numerose colline, che caratterizzano il paesaggio del Chianti.

Già citato nel XI secolo, Barberino Val d'Elsa conobbe il massimo sviluppo a partire dal 1202, che coincise con la distruzione della città di Semifonte, annientata da Firenze.

Sul sito si può ammirare oggi, la cappella di San Michele Arcangelo, costruita nel 1597, su modello della cupola di Brunelleschi per il duomo di Firenze.

A Sant'Appiano, si trova una pregevole chiesa di epoca preromanica con un pronao che testimonia l'esistenza di un battistero ottogonale.

L'attività agricola occupa più della metà del territorio del comune, i numerosi castelli e aziende agricole producono olio d'oliva e vini d.o.c. "Chianti" e "Chianti Classico", rinomati a livello internazionale. Nel 2003 Barberino Val d'Elsa è entrato a far parte dei "Paesi Bandiera Arancione".

Tre programmi di valorizzazione turistica danno fermento al comune. La creazione del parco agricolo " Accademia dello Zafferano" è consistita nel restauro idraulico e paesaggistico della valle dell'Agliena.

Il censimento intercomunale " Valle dell'arte" del patrimonio storico e architettonico della Val d'Elsa, ha permesso di sensibilizzare la popolazione sul valore del proprio patrimonio costruito. La scoperta e la rimessa in valore delle vestigia dell'antico villaggio fortificato di Cepparello datato tra il XI e il XIV secolo, offrirà al pubblico una testimonianza delle leggendarie battaglie tra Firenze e Siena.

www.barberinovaldelsa.net

diapositive