VillageTerraneo
français espanol italiano portugues english
 

 

Menerbes

Provenza- Alpi - Costa Azzurra

Ubicato nel Luberon, a 35 km a est di Avignone e a 90 km da Marsiglia, il borgo di Ménerbes (1.000 abitanti) si estende lungo uno sperone roccioso che domina un vasto territorio agricolo. Alle estremità di questa cresta due fortezze: l'antico castello diventato nel 1953 la casa del pittore Nicolas Staël e la cittadella del XIII secolo, ricostruita nel XVI secolo. Per la sua posizione strategica sul punto più alto dello sperone, quest'ultima ha giocato un ruolo maggiore durante le guerre di religione. Ménerbes fu in effetti una roccaforte occupata dagli Ugonotti, eletta come luogo di protezione dei protestanti dal 1573 al 1579. Nella piazza, di fronte alla torre campanaria, antica torre di guardia successivamente dotata di un campanile, si apre un portico ad arcate che offre una magnifica vista del monte Ventoux.

Numerosi scrittori e celebri artisti soggiornarono in questo borgo, che ancora oggi ne accoglie diversi.

Ménerbes produce un vino a denominazione controllata "Côtes du Luberon". Un insolito museo intitolato al cavatappi, è ubicato nella cittadella, ed illustra l'evoluzione di questo indispensabile strumento dal XVII secolo ai nostri giorni. Ménerbes è classificato tra "I più bei borghi di Francia".

Il comune di Ménerbes è situato nel parco Naturale Regionale del Luberon , la cui carta mira a promuovere un turismo integrato nell'ottica dello sviluppo sostenibile.

La casa del Tartufo e del Vino costituisce un progetto faro per il comune. La sfida da cogliere è quella di valorizzare i prodotti del territorio dell'entroterra per assicurare la differenziazione delle risorse economiche.

L'antico albergo Astier de Monfaucon, costruito nel XVII secolo, ospita questo centro di risorse dalla triplice vocazione : pedagogica, culturale e promozionale.

Il restauro della chiesa Saint- Luc del XIV secolo restituirà tutto lo splendore a questo edificio che potrà accogliere di nuovo i suoi estimatori ed occasionalmente i concerti organizzati da" I Musicanti di Luberon". Questo progetto è stato promosso con il sostegno della fondazione del Patrimonio, del World Monument Funds, della regione Provenza e di donatori privati.

diapositive