VillageTerraneo
français espanol italiano portugues english
 

 

Sos del Rey Catolico

Alentejo

Il comune di Sos del Rey Católico, a nord-ovest della provincia di Aragona, č ubicato nell'area delle "Cinque cittą", a monte della valle di Onsella. La popolazione č passata dai 3.700 abitanti degli anni 1930, ai 1000 di oggi.

La pietra Feliciana, roccia sulla quale si č insediato il paese, testimonia l'evoluzione dell'agglomerato a partire dal castello di origine ancor oggi esistente, trasformato successivamente in fortezza.Nel X secolo, questo edificio faceva parte di un insieme difensivo posizionato tra la Spagna cristiana e il Marchesato superiore dell'Al-Andalśs.Nel 975 fu sede reale e nel 1044 fu integrato al regno di Aragona grazie al re Ramiro I, nel 1452 Sos del Rey diede i natali al re Fernando II d'Aragona, detto Fernando il cattolico, uno dei monarchi pił importanti della storia di Spagna.

Sos del Rey Católico, classificato nel 1968 nucleo storico ed artistico, appare come un insieme armonico di pietre, una lezione di arte romanica e di architettura rinascimentale. Sul suo territorio di 23.000 ettari, l'agricoltura e l'allevamento di montagna sono stati sostituiti da un forte settore terziario nell'attivitą edilizia e nel turismo. Attualmente il comune aderisce ad un processo di certificazione ISO 14001.

In collaborazione con delle istituzioni pubbliche e private, il comune ha mobilitato dei mezzi per promuovere diversi progetti, in particolare:

- rivalutazione dell'insieme monumentale per mezzo del recupero delle rovine favorendo la nascita di residenze principali e di servizi ( centro di salute, ostello della gioventł , mediateca, centro congressi e centro interpreti ).

- partecipazione alla rete musei dei Pirenei "TerritorioMuseo", che unisce gestione del patrimonio, creazione di impieghi per i giovani e qualitą turistica.

- azione di socio-culturale come la "Fiera delle alternative rurali" , punto di incontro annuale dell'artigianato e dell'economia biologica, festival " Luna Lunera" , con produzioni di artisti locali ed artisti di fama internazionale.

diapositive